I progetti scolastici

Sensibilizzare oggi i cittadini di domani per renderli più consapevoli e responsabili. Questa la linea guida adottata dal progetto A7 Educazione che, grazie al Programma di cooperazione transfrontaliera ALCOTRA, ha individuato un articolato insieme di interventi e sperimentazioni, uno dei quali, volto a definire innovativi modelli di didattica ambientale da condividere con le scuole a livello transfrontaliero.

Attraverso il coinvolgimento diretto degli Istituti scolastici del territorio Marittime-Mercantour è stato possibile promuovere e programmare attività di didattica e scambio incentrate su specifiche tematiche ambientali.

In stretto coordinamento con insegnanti, funzionari scolastici e formatori che operano sul territorio, i promotori del progetto hanno sostenuto e incoraggiato una serie di attività volte a consentire un rafforzamento del sentimento di appartenenza e a sviluppare i temi della conoscenza e conservazione della biodiversità, cambiamenti climatici e sviluppo sostenibile.

Tramite apposito bando, gli istituti scolastici interessati hanno presentato delle precise idee progettuali, individuando l’ambito di intervento e dettagliando le azioni da realizzare. Tutti i progetti ammessi a selezione dovevano convergere in una delle tre tipologie contemplate: il gemellaggio transfrontaliero, che prevedeva uno scambio fisico tra le classi, il partenariato transfrontaliero virtuale, senza scambio fisico ma caratterizzato dalla condivisione di prodotti e lavori realizzati, e il workshop territorio, incentrato sulla ricerca e approfondimento della conoscenza del territorio di appartenenza.

I progetti approvati hanno ottenuto il completo sostegno alle attività didattiche programmate sotto forma di forniture dirette di strumenti o servizi utili alla loro stessa realizzazione, oltre ad un’assistenza costante dei Parchi partner. L’insieme dei progetti realizzati, in territorio italiano e francese, ha visto la partecipazione e il coinvolgimento di un numero complessivo di 881 studenti.